Stampa

.

Pubblicato il da

.

 
Proprietà e benefici dell’olio essenziale di Eucalipto

 

 

eucalipto1

L’olio essenziale di Eucalipto ha doti rinfrescanti, purificanti e antibatteriche. Utile in caso di raffreddore ma anche per stimolare il sistema nervoso aumentando la concentrazione e l’energia.

Scopriamo tutti i benefici e come utilizzare al meglio l’essenza di Eucalipto.

 

Antibatterico e antisettico: l’olio di Eucalipto contrasta la proliferazione di germi e batteri ed è particolarmente efficace se utilizzato per fronteggiare le problematiche che colpiscono il sistema respiratorio: raffreddori, bronchiti, sinusiti, ecc. anche in prevenzione, ad esempio diffondendolo in casa durante il periodo invernale quando sono più frequenti influenze e raffreddori.

Espettorante e decongestionante: in grado di fluidificare il muco e quindi contribuire ad espellerlo, l’olio essenziale di Eucalipto è uno dei più indicati quando si ha necessità di liberare le vie respiratorie. Si può utilizzare per suffu

Olio_essenziale_di_Eucalipto_2

migi, inalazioni e massaggi balsamici sul torace. Inoltre decongestiona le mucose e contribuisce ad alleviare la tosse.

Rinfrescante e purificante: ottimo per purificare gli ambienti e renderli più freschi e piacevoli, grazie al suo profumo gradevole in grado anche di migliorare la respirazione in caso di sinusite o naso chiuso. Buona a questo scopo l’associazione con il Tea tree oil o con l’olio essenziale di Pino da diffondere in casa quando c’è più bisogno.

Stimolante del sistema nervoso centrale: quest’olio è molto utilizzato in aromaterapia per i suoi effetti sull’umore e le energie del corpo. Ottimo per chi ha bisogno di ritrovare un po’ di concentrazione in più, vuole riordinare i propri pensieri o si sente giù di tono. A questo scopo si può diffondere qualche goccia di essenza sul luogo di lavoro o negli ambienti in cui si soggiorna.

Antinfiammatorio e riattiva la circolazione: l’essenza di Eucalipto ha anche doti antinfiammatorie e può essere utilizzata per contrastare dolori muscolari, reumatismi e artrite oltre che per migliorare la circolazione. In questo caso si agisce direttamente in loco con un massaggio, aggiungendo anche altri oli essenziali.

 

Controindicazioni dell’essenza di eucalipto.

E’ sconsigliato l’utilizzo di questo olio essenziale per bambini al di sotto dei 6 anni in quanto è un essenza molto forte e nei soggetti predisposti può provocare crisi respiratorie. Assolutamente da evitare anche in gravidanza o allattamento. Prima di utilizzare per la prima volta questo olio è sempre bene fare un piccolo test per valutarne la tolleranza, diluendo qualche goccia in olio di mandorle dolci (o altro olio vegetale) e applicarlo su una piccola porzione di pelle. Anche se si tollera bene è importante non eccedere mai nelle dosi ed evitare il contatto con gli occhi. Non assumere mai per via interna.

Fonte: http://www.viversano.net/salute/cure-naturali/olio-essenziale-di-eucalipto/

Commenti: 0

Soltanto i clienti registrati possono pubblicare commenti.
Accedi e pubblica commento Registrati ora